Loading Search Results...

Non ci sono risultati per il termine di ricerca.

Si conferma il calo delle infezioni del sito chirurgico

07.11.2018

Dopo sette delle dodici operazioni monitorate, oggi si verificano meno infezioni del sito chirurgico rispetto a quasi dieci anni fa. L’analisi dell’ultimo periodo di misurazione ha infatti permesso di constatare il continuo calo dei tassi di infezione dopo appendicectomia, chirurgia cardiaca (tutti gli interventi), protesi dell’anca, interventi di ernia, bypass gastrico e laminectomia con e senza impianto, e conferma la tendenza in atto negli ultimi anni. Soltanto nella chirurgia rettale questi tassi sono in aumento da anni.

Comunicato stampa

Altre novità

Novità >  Media

I pazienti in riabilitazione compiono chiari progressi

Le cure nelle cliniche di riabilitazione svizzere migliorano nettamente la qualità di vita e l’autonomia dei pazienti. È quanto emerge…

Novità >  Psichiatria

Gesucht: Fachbereichsleitung Qualität 60%

Sind Sie im (Projekt-) Management im Gesundheitswesen zu Hause und wollen Sie eine Aufgabe mit gesundheitspolitischer Relevanz übernehmen? Dann sucht…

Novità >  Medicina somatica acuta

Infezioni del sito chirurgico: ripresa imminente della misurazione

Al fine di sgravare ospedali e cliniche già alle prese con la pandemia di Covid-19, la misurazione delle infezioni del…

Novità >  Media

Rapporto SIRIS 2020: panoramica completa e trasparente sul settore delle protesi dell’anca e del ginocchio

Il rapporto SIRIS 2020, che valuta dati sulle protesi dell’anca e del ginocchio rilevati in tutti gli ospedali svizzeri, contiene…

Visualizza tutte le news

GLOSSARIO ANQChiudi

GLOSSARIO ANQ Vai al glossario completo